Sign in to follow this  
Followers 0
demym

Semplice FX Looper ad 1 solo loop usando solo il Core ?

20 posts in this topic

Ciao a tutti,

sono estremamente neofita di midibox, ma sono riuscito a costruire un Core V3 ed a farlo pure funzionare (grazie al programma che avevo scritto settimane prima di ricevere il kit usando il favoloso GUISIM)...:-)

Come faccio a passare dall'attuale Core ad un semplicissimo looper di effetti midi (tipo l'Advance Midiloop, per intenderci). Mi servirebbe semplicemente per accendere/spegnere un singolo effetto (overdrive) via ControlChange.. (cioè un overdrive che, in catena audio, sta davanti al mio preamplificatore). Per fare ciò userei il DOUT direttamente dal Core (non comprerei il module DOUTx4 aggiuntivo).

Leggendo nei forums ho capito che ho bisogno sicuramente un relè (di quale tipo ?), ma anche una specie di circuito true-bypass (il segnale andrebbe dalla chitarra al 'looper' e poi dal looper al preamplificatore , e via discorrendo)..

Ho preso visione di vari schemi e schemini presenti qui e sul web, ma avrei bisogno uno schema chiaro mirato alla mia esigenza, in quanto, come già detto, sono veramente alle prime armi con l'elettronica, e vado facilmente in confusione..

Devo per forza 'drivare' il relèè usando il cosiddetto relay driver ULN2803 ?

Lo scatolotto non necessiterebbe neanche del pulsante (cioè posso benissimo sostituirlo con il relèè, non ho bisogno anche il controllo manuale)..

Non ho invece problemi con la parte software di Midibox.

Spero di non aver chiesto troppo,

Grazie in anticipo, ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao

risulta curioso come la maggior parte degli Italiani che passano di qua ultimamente stanno tutti cercando di automatizzare via MIDI degli effetti analogici o comunque senza entrata MIDI.

Se dai una occhiata ai thread precedenti nel forum in italiano, vedrai che si e gia discusso varie volte.

Cerca i posts di Dimetree

Simone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie cimo, a dirti la verità sono settimane che leggo il forum...  ho infatti scritto questo post apposta, in quanto tra le varie soluzioni proposte, non sono riuscito ad estrapolare uno schemino semplice ed appropriato al caso looper ad 1 unità; forse è solo il relay che mi confonde, ed il fatto di non aver ancora provato a mandare qualcosa in DOUT.. Il relay cmq dovrebbe essere a 5V, vero ?

L'unica cosa che mi è ora chiaro è che il relay è di fatto un interruttore elettronico (che a quanto vedo esiste in DPDT, 3PDT, ecc..)...

Cmq provo a rileggere.. ma.. mi sa tanto che tornerò alla carica con altre domande....

Intanto ne faccio un'altra di altra natura: il bankstick è una specie di chiavetta sulla quale potrei, ad esempio, memorizzare una certa situazione del Core per poi richiamarla come preset ?

Spiacente per la mia condizione di neofita esaltato :-)  (venerdì dovrebbe arrivare anche il display)

P.S: io ero partito con l'idea di farci un display per il BCF2000 con il core... ma poi ho optato per il simil AdvanceMidiloop, oggetto che avrei anche comprato se non fosse che riceve solo messaggi di program change (io invece uso una Behringer FCB1010 con il firmware Uno, con cui posso inviare fino a 5 controller in modalità stomp), vorrei invece usare il ControlChange per avere una struttura simile a quella che normalmente comando sul mio mio preamp (un Rocktron VooduValve)..

Grazie mille per il momento cmq.

Curioso: il mio nome completo è Demetrio... siam sempre di più :-)

Ciao

Demy

http://www.mondomargot.it

http://myspace.com/mondomargot

http://myspace.com/demym

Share this post


Link to post
Share on other sites
Intanto ne faccio un'altra di altra natura: il bankstick è una specie di chiavetta sulla quale potrei, ad esempio, memorizzare una certa situazione del Core per poi richiamarla come preset ?

si

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao! io mi chiamo Dimitri invece  :D

come già ti ha detto cimo, nel mio topic trovi una specie di schema ("specie" perchè non l'ho verificato) per collegare un relais:

http://www.midibox.org/forum/index.php/topic,11849.15.html

invece nella sezione inglese del forum trovi il progetto di Flo, con altri schemi alternativi per collegare i relais.. Lui ha anche una pagina wiki come supporto per il suo progetto..  ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Dimitri !

sono riuscito da tempo a far funzionare il relais con il mio Core, seguendo proprio gli schemi dell'articolo da te linkato.

Quindi mi funziona tutto a parte l'LCD (che non vuole proprio displayarmi il Ready del MIOS e gli altri messaggi nella mia applicazione). Ho cmq aperto svariati post nelle sezioni in inglese sull'argomento... Non ho avuto molto tempo ultimamente, appena riesco ricontrollo le saldature.

Per il resto, come diceva, funziona tutto perfettamente (ho usato le funzioni di J5-DIN, grazie all'aiuto di Phil ed altri).

Grazie cmq !

Ciao ononimo :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a te per le info! quindi funziona lo schema per il relè? sono contento..

Per caso ci sono dei pop o dei rumori quando attivi/disattivi? che pedali usi nel looper?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Funziona, funziona, Dimitree !

Per quanto riguarda il click, a dirti la verità non ho ancora chiuso il device in scatoletta, e non l'ho ancora usato dal vivo o cmq durante le prove (perchè aspetto sempre di poterci far funzionare uno dei 3 lcd che ho comprato :-)) ...

Ad ogni modo, a parte il click caratteristico del relais che scatta, non sento altri rumori strani o pops.... l'ho provato tuttavia con un comune pedalino behringer (un booster).. mi sono quasi pentito di non aver aggiunto altri due o tre relais, ma in fondo mi serviva semplicemente un booster a pedale controllato via midi (uso la fbc1010 con un preamp rocktron voodu valve)... in pratica un clone dell'advance midiloop..

quando completerò lo 'scatolame', ti aggiornerò meglio sui dettagli.

Grazie, ciao buona giornata

Share this post


Link to post
Share on other sites

aggiungere altri relè non dovrebbe essere così complicato, quindi se servono non c'è problema..

Io ora che riuscirò bene a capire come funziona tutto il MIOS, o almeno la parte che serve a me, continuo il progetto, per ora facendo soltanto il Looper a rack, quindi mi basterà controllare questi 8 relè da pedaliera MIDI o da PC nel frattempo che la pedaliera non ce l'ho..

come hai scritto il programma per il tuo looper? funziona con control change o con program change? che differenza c'è tra i due modi? ce ne sono altri?

grazie

Dimitri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il programma l'ho scritto usando i Control Change per attivare/disattivare i relais... infatti era questo che non mi piaceva dell'Advance Midiloop, che funziona solo a ProgramChange...cioè quando cambi preset si attiva/disattiva il pedalino, ma non puoi fare più nulla fintanto che rimani nello stesso preset (per esempio, spegnerlo)

Poichè uso una pedaliera Behringer FCB1010 col firmare modificato (UnO), ho una fila di cambi programma ed una file di controller/stomp (con i quali accendo/spengo singoli effetti dal preamp, come delay, wah, ecc...).. Volevo usare il pedalino midizzato alla stessa stregua, per cui l'ho scritto per usare i control change.

La differenza tra le due modalità (PC, CC): i PC servono per cambiare preset (ergo, suono), mentre i CC posso accendere/spegnere effetti senza cambiare il suono corrente.. questa modalità ben si adatta al mio preampli (un rocktron voodu valve), e non cambia il mio abituale setup, pur avendo ora in più la possibilità di gestire il pedalozzo esterno

Uso solo il Core e la schedina relais (usando non le usuali funzioni di DIN e DOUT, bensì l'analoga caratteristica integrata sul Core in J5... è un pò più macchinoso da programmare, poichè il MIOS non ha eventi pronti che possano gestire IN e OUT da J5, però grazie all'aiuto della gente qua, sono riuscito a farlo funzionare)...

Se ti serve qualche dettaglio ulteriore sulla gestione del DIN/DOUT J5, non esitare a chiedere (sebbene io sia in realtà un neofita galoppante !)...

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho visto che tutti i prodotti più importanti, come l'AXESS GRX4, o il GCX Audio Switcher, sono sia usabili con Program Change che con Control Change.. E' possibile fare lo stesso oppure dobbiamo per forza scegliere uno dei due metodi?

altrimenti sceglierei anche io il Control Change, perchè voglio poter attivare/disattivare in qualsiasi momento i relè, da pedaliera senza dover per forza cambiare i preset,

Poi chiaramente, oltre a poterli controllare, voglio anche poter salvare dei preset (per esempio, preset 01 = relè 4 e 6 attivi, gli altri disattivati) ma questa dovrebbe essere una cosa che fa la pedaliera e non il looper..

Share this post


Link to post
Share on other sites

La bellezza del Midibox è proprio questa, secondo me: decidi tu come si comporta a programma... io sono abituato ad usare i CC, ma nulla vieta di usare anche i PC..io non l'ho implementata quest'ultima funzionalità cmq. Cmq sì, si possono perfettamente usare i PC per ottenere lo stesso scopo.

Un'altra cosa che ancora non so è come fare a memorizzare eventuali impostazioni (messaggio di CC che accende/spegne il relais, ecc.)..

Però per fare questo credo che dovrò implementare il bankstick.. ma non ho molto tempo ultimamente...

Infatti, il Midiloop è di per sè un bell'oggettino, però spendere 100 euri e passa per non avere neanche la libertà di usare i CC, beh, io non ero disposto a spenderli... (ho due figli e sono finiti i tempi di pazze spese in strumenti/accessori musicali)..

Gli altri che hai citato sono decisamente sovradimensionati per il mio uso; da anni il mio setup si basa solo sul preamp rocktron, ed al momento non ho l'esigenza di cambiare... forse aggiungerei solo qualche relais al progettino, ma per il momento mi va bene così...

quando avrò più tempo per guardarci dentro (l'elettronica è un bell'hobby, ma molto impegnativo, sia come vista :-), quelle saldature cos'ì piccole, sia come comprensione, visto che si tratta della mia prima volta nel campo), magari verranno fuori anche nuove idee..

Ah, una cosa: usando il J5 sul Core, puoi avere al massimo 8 relais, oppure 4 relais e 4 led, per esempio... io i led li ho omessi volutamente, ed uso tutto il J5 come DOUT, per i relais. La situazione cambia se costruisci anche un semplice DINx1 o DOUTx1 (io ho comprato i componenti per farli, ma poi, vedendo che mi bastava il J5, non li ho neanche costruiti).

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

se usando il J5 puoi avere 8 relè, allora puoi avere contemporaneamente anche 8 led, poichè i led li metti in parallelo ai relè.. Io penso però che userò un modulo DOUT, poichè come dicevi tu è più facile da gestire..

Share this post


Link to post
Share on other sites

c'è ancora una cosa che non ho capito però, scusatemi..

Come scrivo il mio programma? cioè, da dove devo partire/cosa devo scaricare?

conosco abbastanza bene il C ora..però non so dove devo partire per scrivere un programma per MIOS..

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie Simone, ma me l'ero già letta tutta quella pagina.. Cioè, vorrei capire, come  scrivo una semplicissima applicazione in C per comandare i DOUT per esempio?

cosa mi serve?

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.ucapps.de/mios_c.html

/////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
// This function is called by MIOS after startup to initialize the 
// application
/////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
void Init(void) __wparam
{
  // set shift register update frequency
  MIOS_SRIO_UpdateFrqSet(1); // ms

  // Up to 4 DOUTX4 modules (=16 shift registers = 128 digital outputs) can be connected
  // set the maximum number here - it doesn't really hurt!
  MIOS_SRIO_NumberSet(16);
}

/////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
//  This function is called by MIOS when a complete MIDI event has been received
/////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
void MPROC_NotifyReceivedEvnt(
  unsigned char evnt0, unsigned char evnt1, unsigned char evnt2) __wparam
{
  // a note event provides 128 different note values (0..127)
  // in this simple example, each note sets an individual pin
  // for DOUT pin numbers, see also this documentation:
  // http://www.ucapps.de/mios/mios_pin_list.txt

  if( evnt0 == 0x80 || evnt0 == 0x90 ) {

    // 90 xx 00 is the same like a note off event!
    // (-> http://www.borg.com/~jglatt/tech/midispec.htm)
    if( evnt0 == 0x80 || evnt2 == 0x00 ) {

      // Note Off
      MIOS_DOUT_PinSet(pin, 0);

    } else {

      // Note On
      MIOS_DOUT_PinSet(pin, 1);

    }
  }
}

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie ancora..me lo studio vediamo che riesco a capire  :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi, mettiamo caso che io voglio controllare 8 uscite, quindi un DOUT, mi basta usare questo codice? dovrei impostare a 4 il parametro di MIOS_SRIO_NumberSet, ma non è necessario, vero?

per il resto il codice dovrebbe essere lo stesso

Share this post


Link to post
Share on other sites

ci sono delle cose che non ho capito..

la prima..come mai si esamina solo il caso in cui ci sia 80 e 90 come valori del primo byte? quindi si da per scontato che il messaggio arrivi sul primo canale.. Se arrivasse su altri canali? oppure questo è solo un esempio e non un applicazione finita?

e al posto di "pin" nei parametri delle chiamate ci andrebbe il valore del pin? come sono numerati? ho cercato nella pagina "mios pin list" ma non c'è.. e nella pagina delle funzioni disponibile dice solo che riceve il pin number..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0