Sign in to follow this  
Followers 0
Gigilord

Core32... come fare?

14 posts in this topic

Ciao a tutti, mi sono avvicinato per la prima volta alla midibox perché sto costruendo un controller per un emulatore di minimoog... e qui arriva il problema: nella mia ignoranza credevo che comprando il core da smashtv questo fosse preprogrammato e che quindi bastasse configurare i messaggi midi generati dai potenziometri attraverso il mios studio... invece, oltre al fatto che dopo aver assemblato il core il led non si accende e il mios studio lo riconosce solo con il jumper J27 chiuso, mi sembra di capire che dovrò anche caricare un programma per poterlo far funzionare... insomma non capisco nulla... Qualcuno è in grado di aiutarmi? Vi ringrazio!

In sostanza devo pilotare una trentina di potenziometri (anche gli switch saranno gestiti come potenziometri con resistenza 0 se in OFF o 10k se in ON)

Allego anche qualche foto dell' controller...

post-8301-013652100 1295222752_thumb.jpg

post-8301-067376900 1295222778_thumb.jpg

post-8301-002270100 1295222797_thumb.jpg

post-8301-077200300 1295222810_thumb.jpg

è ancora in lavorazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

Non ho molta esperienza con il core32 ma cerchero di dari qualche informazione.

Tu hai solo il core32 o anche i PCB di Din e Dout?

Il core32 da solo non può gestire tanti potenziometri o switch o encoders.

Inoltre, qualora tu non li avessi già sarebbe conveniente utilizzare gli encoders rotativi e non i potenziometri.

Cosa vuoi fare con il controller?

Pilotare un Synth VST?

Io sento di consigliarti di realizzare una midibox64e che potrebbe fare al caso tuo. ( sempre che io abbia capito bene cosat vuoi fare )

Ad ogni modo sentiti libero di fare qualsiasi domanda :yes: , io nei (ristretti ) limiti della mia esperienza cercherò di risponderti.

Ciao

Antix

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

Non ho molta esperienza con il core32 ma cerchero di dari qualche informazione.

Tu hai solo il core32 o anche i PCB di Din e Dout?

Il core32 da solo non può gestire tanti potenziometri o switch o encoders.

Inoltre, qualora tu non li avessi già sarebbe conveniente utilizzare gli encoders rotativi e non i potenziometri.

Cosa vuoi fare con il controller?

Pilotare un Synth VST?

Io sento di consigliarti di realizzare una midibox64e che potrebbe fare al caso tuo. ( sempre che io abbia capito bene cosat vuoi fare )

Ad ogni modo sentiti libero di fare qualsiasi domanda :yes: , io nei (ristretti ) limiti della mia esperienza cercherò di risponderti.

Ciao

Antix

Ciao, grazie della risposta.

Io ho il core32 e 2 moduli AIN per i potenziometri. In sostanza devo comandare un expander emulatore minimoog (CREAMWARE MINIMAX KLANGBOX). La midibox64e penso potrebbe andare bene... ma non mi sembra che sul sito sia scaricabile la versione per il core32 (scusate l'ignoranza... la metto giù così) :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK ho un aggiornamento...

Il core funziona, il problema del led è semplice... ho invertito anodo e catodo...

Ho provato a caricare il progetto di esempio del midiport 2+2 e funziona perfettamente.

Adesso in sostanza qualcuno ha il file hex del midibox64 per Core32?

è semplice abilitare il midimerge dei due ingressi midi sulle uscite?

GRAZIE A TUTTI!

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti mi pare che il codice per midibox64e non ci sia per il core32.

Se provi a porre la domanda in inglese magari in un thread relativo all'argomento forse

qualcuno l'ha già fatto.

sempre che non sia in grado di farlo tu.

Altrimenti devi uare il core8 con gli Ain che già hai ( personalmente è il mio consiglio )e per il quale esiste già l'applicazione.

e metti in conto che probabilmente dovrai personalizzare un pochino il codice in base alle tue necessità , operazione non difficile.

In ogni caso leggi molto le info sul sito....spesso le risposte alle tue domande ci sono già :D

Ciao

Antix

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

purtroppo a meno che tu non sappia programmare in C

non ci fai nulla con il core32!

almeno per ora!

l'unico software fatto e finito è per il midibox seq V4

se usi il vecchio core in un midibox64 fai prima!

leggendo sul sito trovi tutte le risposte...

ma se hai problemi chiedi pure.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

purtroppo a meno che tu non sappia programmare in C

non ci fai nulla con il core32!

almeno per ora!

l'unico software fatto e finito è per il midibox seq V4

se usi il vecchio core in un midibox64 fai prima!

leggendo sul sito trovi tutte le risposte...

ma se hai problemi chiedi pure.. :)

Chiedevo aiuto proprio per questo... fa niente, mi arrangerò in qualche maniera. Grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

per usare gli ingressi analogici come on/off

devi usare 0V off e +5V on

se fai 0v off e r10k on non funziona!

come controller non è niente male!! :thumbsup:

una curiosità..

come hai fatto a fare il pannello frontale?

Edited by pitupitu

Share this post


Link to post
Share on other sites

per usare gli ingressi analogici come on/off

devi usare 0V off e +5V on

se fai 0v off e r10k on non funziona!

come controller non è niente male!! :thumbsup:

una curiosità..

come hai fatto a fare il pannello frontale?

E la scansione dei potenziometri come funziona?

Il file l'ho preparato io da un'immagine del pannello originale, poi l'ho stampato e tagliato su plexiglass opalino dove lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"come funziona la scansione dei potenziometri"in che senso?

Il funzionamento del midibox,

vengono letti in sequenza i valori di tensione a gruppi di 8.

Nel tuo caso devi usare dei deviatori.

pin centrale al multiplex

e i rimanenti,uno a +5V e l'altro a massa.

cosi il midibox vede i deviatori come potenziometri.

a seconda della posizione rileverà o 5V o 0V

quindi valore midi 127 o 0! e nel tuo caso 127=ON 0=OFF

questa è la via più semplice.

Il modulo analog-in legge la tensione presente nel pin centrale del potenziometro

se usi un interruttore normale e una resistenza di pull-up ti ritrovi:

con l'interruttore chiuso,a seconda di come lo colleghi, +5V o 0V

con l'interruttore aperto la tensione che scorre nella resistenza.

che sarà,a seconda di come la colleghi, o leggermente superiore a 0V

o leggermente inferiore a 5V...

spero di non averti incasinato! :poke:

è più facile farlo che spiegarlo :blush:

Share this post


Link to post
Share on other sites

"come funziona la scansione dei potenziometri"in che senso?

Il funzionamento del midibox,

vengono letti in sequenza i valori di tensione a gruppi di 8.

Nel tuo caso devi usare dei deviatori.

pin centrale al multiplex

e i rimanenti,uno a +5V e l'altro a massa.

cosi il midibox vede i deviatori come potenziometri.

a seconda della posizione rileverà o 5V o 0V

quindi valore midi 127 o 0! e nel tuo caso 127=ON 0=OFF

questa è la via più semplice.

Il modulo analog-in legge la tensione presente nel pin centrale del potenziometro

se usi un interruttore normale e una resistenza di pull-up ti ritrovi:

con l'interruttore chiuso,a seconda di come lo colleghi, +5V o 0V

con l'interruttore aperto la tensione che scorre nella resistenza.

che sarà,a seconda di come la colleghi, o leggermente superiore a 0V

o leggermente inferiore a 5V...

spero di non averti incasinato! :poke:

è più facile farlo che spiegarlo :blush:

nel fine settimana faccio uno schema complessivo, comprensivo di messaggi CC per ogni controllo che devono essere trasmessi, così potete aiutarmi se avete voglia e pazienza.

Edited by Gigilord

Share this post


Link to post
Share on other sites

nel fine settimana faccio uno schema complessivo, comprensivo di messaggi CC per ogni controllo che devono essere trasmessi, così potete aiutarmi se avete voglia e pazienza.

Eccomi qui... allora ho fatto uno schema che mi sembra abbastanza chiaro, ho indicato anche come verranno collegati i vari potenziometri, switch e deviatori in base al consiglio di un ragazzo californiano di questo forum.

ProgettoMINIMOOG.pdf

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo switch collegato in quel modo nell'analog in NON FUNZIONA!

Non ti darà una lettura reale..

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo switch collegato in quel modo nell'analog in NON FUNZIONA!

Non ti darà una lettura reale..

In che senso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0